Dipartimento

Ricerca

Personale

Collabora

Laboratori

Magazine Contatti
EN

Inizio

Febbraio 2009

Fine

Febbraio 2011

Status

Completato

PRIN 2008 - Geometria descrittiva e rappresentazione digitale: il rapporto forma/colore nel design. Applicazione di procedure digitali al controllo del colore nel progetto e nella rappresentazione delle superfici.

Inizio

Febbraio 2009

Fine

Febbraio 2011

Status

Completato

La ricerca riguarda la definizione del ruolo del colore in relazione alla geometria delle forme, nella caratterizzazione degli spazi della vita quotidiana, riprendendo le fila e riconducendo alla progettazione dell’habitat (spazi e oggetti) e alla rappresentazione geometrica informatizzata i differenti filoni disciplinari che hanno mantenuto viva la ricerca sui riferimenti percettivi del colore in altri ambito.
La documentazione dei linguaggi legati all’uso del colore in relazione agli elementi geometrici dello spazio già sviluppati dalla ricerca architettonica in ambito storico mette in risalto l’inadeguatezza degli strumenti di rappresentazione tradizionali nella rappresentazione e conservazione documentaria del colore.
Il binomio geometria/colore può essere recuperato e riletto in funzione di nuove forme geometriche. La teoria della sfera cromatica (cerchio, piramide, cilindro) è stata alla base della ricerca per la conoscenza e rappresentazione del colore, riprendere dalla geometria la ricerca sui principi generali potrebbe aprire nuovi spazi alla rappresentazione digitale e suggerire forme innovative o descrizioni conoscitive inedite.
L’approfondimento geometrico-informatico della rappresentazione del colore (e della luce con la quale ha un rapporto fisico indissolubile) in relazione allo sviluppo di strumenti avanzati per la rappresentazione e lo studio della percezione cromatica potrebbe avere successive ricadute di interesse collettivo, in ambito progettuale.
Attraverso l’approfondimento di una ricerca di base legata a geometria e rappresentazione informatica, la proposta intende quindi ri-portare l’interesse sul ruolo progettuale del colore nella rappresentazione e nel controllo di parametri legati alla percezione delle forme, legati alla qualità e alla sicurezza dell’abitare. Infatti si ritiene che la prosecuzione della ricerca possa sviluppare aspetti di interesse e attualità in riferimento alla percezione abitativa dello spazio, ovvero al rapporto colore/spazio e colore/forma, che potrebbero portare innovazioni nel controllo del confort ambientale, con un riflesso diretto sulla sicurezza dei luoghi di lavoro e sulla percezione termica, con conseguente risparmio energetico e la sostenibilità ambientale degli edifici.

Pubblicazioni

C. BOERI, a cura di, Colore. quaderni di cultura e progetto del colore / notes on colour culture and design, IDC Colour Centre, Milano, 2010.
L. BANDINI BUTI, M. BISSON, C. BOERI, G. GELLINI, S. ZINGALE, a cura di, Progetto & multisensorialità. Come gli oggetti sono e come appaiono, Franco Angeli, Milano, 2010.
C. BOERI, Relazioni tra i colori / The relations among colours, in C. Boeri, a cura di, Colore. quaderni di cultura e progetto del colore / notes on colour culture and design, IDC Colour Centre, Milano, 2010, pp. 70-83.
J. TORNQUIST, C. BOERI, Colore, progetto e multisensorialità, in L. Bandini Buti, M. Bisson, C. Boeri, G. Gellini, S. Zingale, a cura di, Progetto & multisensorialità. Come gli oggetti sono e come appaiono, Franco Angeli, Milano, 2010, pagg. 59-61.
C. BOERI, Il colore come strumento di riqualificazione del costruito, in A. Torres Barchino, A. Garcia Codoner, a cura di, El Color en la arquitectura y en el diseno, Escuela Tecnica Superior de Ingenieria del Diseno, Valencia, 2010, pagg. 101-105.
X. LIU, F.  ERNST, V. Garnier and “ecology for the eye”, New design, China Academic of Art, 2010.
V. VEZZANI, M. BISSON, The colour scenario. An interdisciplinary analysis for an interdisciplinary topic, in Atti del IX Congreso Nacional del Color, Universidad de Alicante e Sociedad Española de Optica, Alicante 30 giugno – 2 luglio 2010.
Maurizio Rossi, a cura di, Colore e colorimetria contributi multidisciplinari, atti della Sesta Conferenza Nazionale del Colore, Lecce 16-17 ottobre 2010, vol. VI A, Collana Quaderni di Ottica e Fotonica, Maggioli Editore, Santarcangelo di Romagna, 2010:
M. BISSON, D. CALABI, Il colore: componente sintomatica e simbolica della trasformazione urbana moderna. Dal tangibile all’immaterialità dell’immagine, pagg. 71-78.
M. ROSSI, E. ALBERTI, D. BONTEMPI, Colori dissepolti: tracce, indizi e rilievi per la ricostruzione del colore nell’Ottagono monumentale  del Cimitero della Villetta a Parma, pagg. 411-420.
G. MELE, Il disegno del colore in Leon Battista Alberti e la facciata di Santa Maria Novella a Firenze, pagg. 21-30.
G. AMORUSO, C. BARTOLOMEI, Colore ed identità nel recupero dei centri storici, pagg. 11-20.
V. VEZZANI, Colore, Complessità e cultura del progetto, pagg. 267-276.
X. LIU, Colour in environment representation, pagg. 351-356.
In: P. Zennaro, edited by, Color and light in Architecture, Venezia 11-12 novembre 2010, International Conference, Venezia 11-12 novembre 2010, Venezia, Nemesi, 2010. ISBN 978-88-96370-04-9:
C. BOERI, A perceptual approach to the urban color reading, pagg. 459-463.
M. ROSSI, Geometry, shape and colour in design, Reseach notes from historic colour theory, pagg. 519-525.
In: Maurizio Rossi, a cura di, Colore e colorimetria contributi multidisciplinari, Settima Conferenza Nazionale del Colore, Roma 15-16 settembre 2011, vol. VII A, Collana Quaderni di Ottica e Fotonica, Maggioli Editore, Santarcangelo di Romagna, 2011, vol VII-A:
S. ZINGALE, C. BOERI, M. PASTORE, Colore e wayfinding, una sperimentazione all'Ospedale San Paolo di Milano, pagg. 91-96.
G. MELE, Le trascrizioni del colore dall’idea al modello geometrico, pagg. 277-284.
M. ROSSI, Il progetto del colore: sperimentazione e rappresentazione al Laboratorio di pittura murale del Bauhaus, pagg. 341-348.
V. VEZZANI, Color design EDU.System. Un approccio creativo e sistematico all'educazione al colore per il progetto di design, pagg. 655-660.
X. LIU, Colour, a possible approach to better revaluate and strength city image during event, (vol VII-B), pagg. 268-272.
C. BOERI, A perceptual approach to the chromatic complexity of contemporary city, in V. M. Schindler e S. Cuber, a cura di, Interaction of Colour & Light in the Arts and Sciences, Conference Proceedings Midterm Meeting of the International Color Association, Zurich, Switzerland, 7–10 June 2011, pro/colore, Zurich, 2011, pp. 276-279.
In: REALTÀ, SIMULAZIONE E PROGETTO. IL RUOLO DEL MODELLO, atti del seminario, 16-17 giugno 2011, Politecnica, Maggioli Editore, Santarcangelo di Romagna, 2011, parte II, Riflesioni e ricerche, Le geometrie del colore, pagg 231-298:
M. ROSSI, Il fenomeno del colore - modelli geometrici per la rappresentazione, pagg. 231-242.
G. AMORUSO, Poligoni e piramidi - geometria e colore, pagg. 243-250.
M. ROSSI, E. ALBERTI, D. BONTEMPI, Il cerchio e la sfera - continuità, simmetrie e pseudo-simmetrie, pagg. 251-258.
G. BURATTI, Dal cerchio al solido geometrico - coni e doppi-coni, pagg. 259-266.
G. BURATTI, R. DE PAOLIS, L’evoluzione dei modelli conici - la famiglia dei cilindri, pagg. 267-272.
G. MELE, Modelli poliedrici - il colore tra teoria e forma, pagg. 271-270.
M. BISSON, C. BOERI, V. VEZZANI, Superfici e forme complesse, pagg. 281-287.
In: Patrizia Falzone, a cura di, Atti della giornata di studio “Il colore nel costruito storico. Innovazione, sperimentazione, applicazione”. Lerici, ottobre 2011, Roma, Aracne (edizione digitale):
E. ALBERTI, D. Bontempi, “Dipintura a semplici bugne”: l’uso del colore a trompe l’oeil nel Cimitero della Villetta di Parma, s.p.
G. AMORUSO, Colore ed interazione con lo spazio architettonico. La sperimentazione nel design e nel costruito architettonico, s.p.
M. ROSSI, Concetti, trattati e applicazioni. Teoria e pratica progettuale dalle arti applicate al costruito storico, s.p.
G. MELE, Ragioni e significati del colore nei trattati e nei manuali quattrocenteschi, s.p.
R. DE PAOLIS, Strumenti e metodi di indagine metaprogettuale sul colore. Cross-fertilization tra moda, design, ambiente per la produ tilization tra moda, design, ambiente per la produzione di nuovi codici generativi del colore, s.p.
In: Maurizio Rossi, a cura di, Ottava Conferenza nazionale del colore, Bologna 13-14 settembre 2012, Maurizio Rossi, a cura di, Colore e colorimetria, vol. VIII A, atti dell’Ottava Conferenza Nazionale del Colore, Bologna 12-13 settembre 2012, Collana Quaderni di Ottica e Fotonica, Maggioli Editore, Santarcangelo di Romagna, 2012, vol VIII-A:
M. ROSSI, Le geometrie del colore, la “forma” come spiegazione e misura, pagg. 549-556.
G. MELE, Spazio e colore: i futuristi torinesi alla IV Triennale di Monza (1930), pagg. 564-571.
G. BURATTI, A. BOZZON, “Painting Experience Anticipation”: studio di un’applicazione per smartphone, pagg. 47-55.
G. AMORUSO, Interazione del Colore nel Design. Modelli percettivi ed interfacce digitali, pagg. 299-306.
C. BOERI, Urban perceptual color: un approccio percettivo alla lettura della complessità cromatica della città contemporanea, Urban Perceptual Colour: A perceptual approach to the reading of the chromatic complexity of contemporary city, III Seminario Internacional da Cor, Università Lusiada di Lisbona, 2012. pp. 276-279.
M. ROSSI, La pratica e la grammatica, teoria e rappresentazione nel progetto del colore, in ELOGIO DELLA TEORIA: IDENTITÀ DELLE DISCIPLINE DELLA RAPPRESENTAZIONE E DEL RILIEVO, Roma, 13 -15 Dicembre 2012, a cura di Laura Cerlevaris, Monica Filippa, Roma, Gangemi Editore, 2012, pagg. 473-481.
MICHELA ROSSI, La forma del colore, Michela Rossi, La forma del colore. La geometria come rappresentazione acromatica, in, A. Casale, a cura di, ‘Geometria descrittiva e rappresentazione digitale: memoria e innovazione’. Roma, Edizioni Kappa, 2012, Vol II, pagg. 103-114.
In: Belardi P., Cirafici A., di Luggo A., Dotto E., Gay F., Maggio F., Quici F., a cura di, Atti del 4° Seminario di Studi IDEE PER LA RAPPRESENTAZIONE – Trascirizioni, Palermo 3 marzo 201, Artegrafica, Roma, 2012:
                  G. AMORUSO, Trascrivere le armonie dei luoghi: la rappresentazione del colore, pagg.
                  M. ROSSI, Forma, disegno, colore: i pregiudizi e la rappresentazione del progetto, pagg. 290-295.
In: Michela Rossi, edited by, Descriptive Geometry and Digital Representation: Memory and Innovation, NewYork-Milano,  McGraw-Hill, 2012., Design Application. The Color, pagg. 187-238.
M. ROSSI, The Relation Shape/Color in Design. Digital Procedures for Color Management and Representation, pagg. 17-18.
G. MELE, Interfaces for the e-Learning of Descriptive Geometry in Virtual Space, pp. 27-30, pagg. 201-208.
M. ROSSI, The Shape of Color. Geometry as a Measuring Tool, pagg. 189-200.
M. BISSON, Multidisciplinary Aspects of Color, pagg. 201-208.
R. DE PAOLIS, Colors Culture and Meta-Design Interactions, pagg. 209-214.
G. AMORUSO, Color Interaction within the Built Environment, pagg. 215-222.
G. BURATTI, Digital Color Harmonies: A Prototype Color Harmonization for Smartphones, pagg. 223-230.
V. VEZZANI, Color Education: Systematicity and Creativity, pagg. 231-238.