Dipartimento

Ricerca

Personale

Collabora

Laboratori

Magazine Contatti
EN

Data inizio

Marzo 2020

Data fine

Settembre 2021

Status

Completato

ACCEPT. Adaptive Climbing for Cerebral Palsy Training

Data inizio

Marzo 2020

Data fine

Settembre 2021

Status

Completato

ACCEPT è una parete d'arrampicata adattata sensorizzata, riconfigurabile, ottimizzata e interattiva per analisi dei progressi riabilitativi di bambini affetti da Paralisi Cerebrale (CP).

La Cerebral Palsy (CP) è la piu frequente disabilità neuromotoria infantile. I bambini con CP in molti casi possono recuperare parte delle capacità neuromotorie con un intenso lavoro di riabilitazione. Come recentemente dimostrato, lo sport adattato, affiancato alla riabilitazione in strutture sanitarie, può aiutare questo processo, fino al raggiungimento di obiettivi funzionali altrimenti ottenuti in tempi più lunghi. Partendo da questa evidenza, il progetto si è concentrato sull’arrampicata, studiando, realizzando e testando, assieme alla fondazione FightTheStroke, un primo prototipo di parete adattata, sensorizzata, riconfigurabile e interattiva (ACCEPT), per rispondere ai bisogni riabilitativi di bambini tra i 6 e i 13 anni.

La ricerca si è proposta quindi di approfondire e promuovere il ruolo dell’arrampicata come metodo terapeutico, proponendo una soluzione che fosse al contempo allenamento, inclusione e strumento di analisi dei progressi di riabilitazione. La complessità del progettoha richiesto quindi competenze specifiche di ergonomia e design che si devono integrare alle conoscenze di meccanica, elettronica, informatica, e alle competenze fisiatriche, pedagogiche e sociali necessarie a coinvolgere i bambini.

ACCEPT è stata ideata per ridurre le diseguaglianze e favorire la salute e il benessere dei bambini. Il progetto è stato gestito da un team di ricerca eterogeneo che ha promosso, coordinato e supervisionato le attività di definizione dei requisiti progettuali, progettazione della parete da arrampicata, sviluppo della sensoristica, impatto dei risultati nella riabilitazione dei bambini e diffusione degli stessi in altri ambiti.

Nella primavera 2021è stato testato il primo modulo completamente funzionante di ACCEPT nei laboratori del Politecnico. Nell’estate 2021 ACCEPT è finalmente stata installata a PlayMore, aperta a chiunque voglia avvicinarsi ad un’arrampicata inclusiva, e pronta ad aiutare i terapisti per una misura continua e quantitativa dei progressi motori.

Progetto finanziato da Polisocial Award 2019 – Politecnico di Milano