Dipartimento

Ricerca

Personale

Collabora

Laboratori

Magazine Contatti
EN

Data inizio

Marzo 2020

Data fine

Settembre 2021

Status

Completato

Urban Nudging Park

Data inizio

Marzo 2020

Data fine

Settembre 2021

Status

Completato

UNPark è uno studio di fattibilità per fasi, che prefigura scenari di medio-lungo periodo, con una parte da realizzare come azione pilota di progetto, per trasformare gli spazi a parcheggio sotto il Cavalcavia Serra Monte Ceneri in una piastra multifunzionale, ad accessibilità universale e dedicata soprattutto alle categorie urbane più deboli (preadolescenti, adolescenti e anziani), attrezzata per street sport e altre attività sociali.

UNPark lavora con scienziati, ricercatori, istituzioni, stakeholdrs e cittadini per immaginare un futuro sostenibile per le grandi infrastrutture monofunzionali all’interno dei contesti urbani. Qualità dell’aria, inclusione sociale e benessere psicofisico sono alcuni delle questioni urgenti che UNPark vuole affrontare. L’area di progetto di UNPark è quella del Cavalcavia Serra Monte Ceneri, un viadotto di circa due chilometri a nord-est del centro di Milano, tra Piazza Carlo Stuparich e Piazzale Lugano.

Sono obiettivi del progetto:

  • Co-design e co-creation del progetto pilota con l’aiuto di stakeholder e partner
  • Monitoraggio dell’aria e diffusione di dati aperti sulla qualità ambientale
  • Partecipazione dei cittadini alle iniziative di animazione degli spazi
  • Pubblicazione di articoli scientifici e divulgativi e disseminazione delle conoscenze acquisite

Sono iniziative del progetto:

  • UNPark/workshops: tavole rotonde di progettazione con i partner e gli stakeholders coinvolti nel progetto per la definizione di spazi ed attività da realizzare all’interno del progetto pilota al di sotto del Cavalcavia;
  • UNPark/contests: campagna di concorsi rivolti agli studenti delle scuole primarie e secondarie aderenti al progetto, finalizzata alla divulgazione dell’iniziativa, alla raccolta di riflessioni e al coinvolgimento di giovani e famiglie nelle iniziative di UNpark;
  • UNPark/pilot project: realizzazione di un progetto site specific che, partendo dalle tecniche di tactical urbanism, porti a uno design strategico, capace di restituire alla comunità alcuni degli spazi al di sotto dell’infrastruttura per un arco temporarle limitato, attraverso la realizzazione di un playground for-all e di un palinsesto di iniziative – sportive e culturali – aperte alla collettività.
  • UNPark/events: conferenze, manifestazioni aperte al pubblico, attività sportive e promozionali coordinate dal gruppo di afferenti ad UNpark e dagli aderenti al progetto Piazze Aperte.